sabato 22 marzo 2014

La boutique del salame

I balconi fioriti e le vetrine delle macellerie sudtirolesi sono una festa per gli occhi.
boutique dello speck
Anche qui, come in tutto il Sudtirolo la parte del leone spetta
allo Speck e agli insaccati di maiale.
Da qualche tempo uno storico punto vendita sotto i portici di Merano ha cambiato pelle e si presenta in una veste completamente rinnovata. Questo negozio che ha aperto i battenti nel lontano 1930, ha cambiato natura. Non ha più nulla del vecchio negozio del macellaio, ora è gastronomia da asporto.
Centrato su salumi e speck, mette in vendita anche prelavorati come i canederli (ne ho contate otto varietà), cordon blue, bistecca di vitello impanata da cuocere a casa, la carne salmistrata e poi ancora piatti pronti come gnocchetti di spinaci, spezzatino di vitello, pollo allo spiedo, arrosti, Goulaschsuppe, eccetera.
Ha anche degli spazi riservati ai formaggi e alle bevande e inoltre c'è uno spazio dedicato al pesce fresco, in marcata discontinuità con la tradizione locale.
Il negozio ha sempre alle spalle la storica macelleria industriale Gottfried Siebenförcher con sede a Gargazzone; con l'ultima ristrutturazione ha assunto un aspetto da front-end forse un po'  modaiolo, ma pulito e gradevole. Prezzi normali.






Nessun commento:

Posta un commento